Main menu

SUPERBONUS 100% DECRETO RILANCIO

 

Il decreto legge Rilancio (Dl 34/2020) ha introdotto il Superbonus al 110%, la possibilità di detrarre dall’Irperf dovuta in cinque anni, le spese sostenute dal 1° luglio 2020 e fino al 31 dicembre 2021 per alcuni interventi specifici, ossia la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti negli edifici unifamiliari o nelle parti comuni degli edifici e l’isolamento termico con materiali isolanti che rispettino i criteri ambientali minimi; la possibilità di fare i lavori in casa gratis grazie ad incentivi del 110 % rendendo questa misura tra le più attese del provvedimento visto che sfrutta il meccanismo della cessione del credito e dello sconto in fattura;  tuttavia per conoscere le modalità attuative delle predette ultime due possibilità occorrerà attendere apposito provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate.

L’ecobonus al 110% è senza dubbio una buona notizia per i contribuenti, che potranno fare i lavori di risparmio energetico e di riduzione del rischio sismico gratis, vista la possibilità di cedere il credito alle imprese che hanno fatto gli interventi o alle banche.

Questa possibilità, prima destinata solo agli incapienti, col nuovo decreto viene data alle famiglie e ai condomini. La misura permetterebbe di fare i lavori in casa fino al 2021.

Per poter aver accesso all’ecobonus 110% però bisognerà essere in possesso di determinati requisiti, che dovranno essere certificati: chi rilascerà falsi attestati andrà incontro a sanzioni salate.

A essere coperte saranno le spese sostenute per interventi tra il 1° luglio e il 31 dicembre del 2021. Inoltre, si accorciano i tempi per ottenere i rimborsi: 5 anni invece di 10.

Leggi tutto: SUPERBONUS 100% DECRETO RILANCIO

INTERVISTA LOIACONI SANTO

FRECCE TRICOLORI A CATANZARO

Questa mattina i cieli di Catanzaro sono stati allietati dal passaggio delle Frecce Tricolori.

 

Articoli correlati:

CatanzaroInforma

GazzettaDelSud

IlLametino

CalabriaNews

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Disinfezione Comune di Catanzaro

Partirà stanotte e proseguirà per tutta la settimana, fino al 20 marzo, l'intervento straordinario di disinfezione in tutta la città di Catanzaro per contrastare l'emergenza Coronavirus.

L’operazione, programmata a tutela dell’igiene pubblica e della salute dei cittadini, interesserà, attraverso uno specifico cronopogramma, le vie, piazze e giardini pubblici di tutti i quartieri. I lavori sono stati predisposti dal settore igiene ambientale e saranno effettuati dalla Sieco con l’ausilio di mezzo dotato di impianto di nebulizzazione a lunga gittata e pompe nebulizzatrici a spalla per le vie non facilmente raggiungibili.

Al fine di evitare ogni tipo di rischio, si ricordano ai cittadini le seguenti raccomandazioni:

  • tenere le finestre chiuse
  • tenere gli animali domestici nelle proprie abitazioni
  • non sostare in ambienti aperti durante e dopo il trattamento per almeno 2 ore
  • evitare di stendere biancheria
  • coprire adeguatamente le derrate alimentari e piantagioni ortofrutticole, evitando comunque il consumo senza il dovuto lavaggio nelle 48 ore successive al trattamento

Il cronoprogramma per macroaree:
Venerdi / Sabato 14 marzo dalle 00:00 alle 6:00 · S. Elia · Visconte · Piterà · Pontegrande · Bambinello Gesù · Pontepiccolo
Sabato / Domenica 15 marzo (dalle 00:00 alle 06:00) · Da V.le Pio X fino a Bellavista · Centro storico · Sala · Santa Maria
Domenica / Lunedì 16 marzo (dalle 00:00 alle 06:00) · Siano · Janò · Cava · S. Janni
Lunedì / Martedì 17 marzo (dalle 00:00 alle 06:00) · Signorello · Campagnella · Santa Domenica · S. Cono · Alli
Martedì / Mercoledì 18 marzo (dalle 00:00 alle 06:00) · C.da Guglia · Barone · Bellino · Via A. Izzi De Falenta · Lido (da Giovino a Corace)
Mercoledì / Giovedì 19 marzo (dalle 00:00 alle 06:00) · Fortuna · Corvo · Aranceto · Viale Isonzo · Pistoia · Conti Falluc · Lucrezia della Valle · Germaneto
Giovedì / Venerdì 20 marzo (dalle 00:00 alle 06:00) · Rione De Filippis · Cavita · S. Antonio · Mater Domini · Gagliano · Lenza · Buda